• White Facebook Icon
  • White Instagram Icon

..E come diceva Gandhi: 

“il cambiamento inizia da te, dalle tue scelte, anche da quella, semplicissima, di cosa mettere nel tuo piatto ogni giorno.“

MangiAmore è un locale letterario dove perdersi fra le pagine di una storia, ma anche ritrovare il tempo per la propria storia. E' immergersi in un libro che profuma di nuovo o che altre mani hanno già sfogliato e, nel frattempo, mangiare come gesto d'amore e rispetto per se stessi. E' un luogo dove il cibo nutre e fa bene alla testa, dove i libri fanno bene alla pancia e sono qui, in attesa degli occhi che li stanno cercando.

MangiAmore è cucina naturale per grandi e piccini, incontri culturali accompagnati da un centrifugato di frutta fresca o un piatto vegetariano. MangiAmore è un invito a prendersi cura di sé e degli altri. Uno spazio che non è sospeso nel tempo perché è inserito proprio nel tempo di tutti i giorni. MangiAmore è anche molto altro ancora e per scoprirlo bisogna solo aprire la porta! Noi siamo qui e vi aspettiamo.

Plastic-free shop

Il nostro locale è completamente senza plastica. Dall'acqua che acquistiamo solo in vetro a perdere, fino ai nostri piatti e alle nostre posate:

Acquistiamo solo materiali di qualità, prodotti in Germania, in polpa di cellulosa, completamente biodegradabili. I nostri bicchieri e le nostre cannucce, sono trasparenti e resistenti proprio come la plastica ma sono in PLA, un matieriale certificato compost che oltre i 40° comincia a sciogliersi!!

Questa scelta ecologica, dettata unicamente dalla continua ricerca di sostenibilità nelle nostre azioni, ha un impatto notevole nel costo del nostro prodotto. 
Nonostante ciò abbiamo scelto di NON fare pagare il coperto a nessuno!

Ecco perché lasciamo forchette, coltelli, cucchiai, tovaglioli e tovagliette a disposizione dei clienti, che dopo aver ordinato possono servirsi in autonomia e aspettare al tavolo sia il bere che il mangiare. 

Terminato il pasto, per evitare rincari dovuti al costo di servizio, chiediamo a tutti di differenziare i rifuti, ma è piuttosto semplice: Va tutto nell'organico o nel vetro perché è tutto biodegradabile!